13 agosto 2006

Il punto G

Ho passato la mia adolescenza crucciandomi sulla mancanza di un' esatta posizione del fantomatico Punto G.

Nei giornaletti per teen-agers come Cioe', Debby, etc si parlava sommessamente di un favoloso bottoncino che, stimolato nel modo giusto, ti conduceva dritta-dritta in paradiso. Peccato che non si fosse ancora ben capito dove si trovava.

Non che la cosa mi turbasse piu' di tanto, sono rimasta asessuata quasi fino alla maggiore eta'. Con la scoperta del sesso poi, mi sono ritrovata ricoperta di magici bottoncini! Ogni centimetro del mio corpo, sfiorato anche senza particolare perizia, scatenava estasi mistiche. Il Punto G era un optional!
Crescendo me ne sono completamente dimenticata.

Finche' mi sono ritrovata a leggere un articolo sul sito di Jacopo Fo intitolato proprio
Punto G, il quale da delle precise indicazioni, accompagnate da una tavola anatomica, sull'esatta collocazione del puntolino.

Archiviato questa annosa discussione, eccone un'altra!

Proprio in questi giorni mi e' capitato un articolo in cui si annuncia che anche gli uomini hanno il loro Punto G!!!

E' l'equivalente di quello femminile, si differenzia per la lettera assegnata, la L, e (evidentemente) la collocazione.
La zona, particolarmente sensibile e' in grado, se stimolata adeguatamente, di portare ad un orgasmo lento e travolgente e si trova tra lo scroto e l'ano.

Ora, non mi ritengo certamente un'esperta di sesso o di anatomia maschile, ma dove sta la novita'???


Della presenza di quest'angolo di piacere ero stata informata dai miei primi fidanzatini che, probabilmente, l'avevano gia' autosperimentata.





Che si tratti di una nuova sindrome: L'invidia del Punto G???





Evviva la parita' dei sessi!

3 commenti:

Anonimo ha detto...

PUNTO L

NELLE MIE RUDIMENTALI LETTURE "MANS HALT", GIORNALE TROVATO IN UN TRENO
UN PO' DI TEMPO FA, APPRESI DI QUESTO PUNTO L ...

E NELLE MIE ANCOR PIU' RUDIMENTALI PRESTAZIONI SESSUALI CERCANDO DI
STIMOLARE IL FAMOSO PUNTO

OTTENNI LA FANTOZZIANA DOMANDA ... CHE FAI ?
ED IO ROSSA D' IMBARAZZO .. NIENTE .. MI SEMBRAVA DI AVER VISTO...
NIENTE ....
??????????!!!!!!!!!!!

Miss Golightly ha detto...

Fagli vedere che l'hai trovato scritto su una rivista maschile! Vedrai che non avra' piu' il coraggio di controbattere!
Se non si fida nemmeno di questo fagli fare un giretto sul sito di Jacopo Fo. Potra' trovare degli spunti su cosine da fare a te ;o)

Miss Golightly ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.