15 novembre 2009

Luoghi comuni


Ieri, 14 novembre, ho incrociato un ragazzotto acneico che si fumava tranquillamente una sigaretta in giardino. A torso nudo.
Oggi, di fronte a casa mia, si è acceso il primo albero di Natale.
Non ci sono più le stagioni di una volta.

2 commenti:

lasalamandrina ha detto...

eheheh non sai quanto ti capisco...


comunque mi sembra un po' prematuro l'albero.. poi non so.

Pimpirulin ha detto...

di questo passo a Natale avrò voglia di uova di cioccolato.
L'albero a metà novembre è molto prematuro. Mi sembra prematuro anche il Babbo Natale appeso alla scaletta che fa bella vista nella vetrina di un panettiere. Arriverà alla vigilia anchilosato!