01 febbraio 2010

Cronache condominiali 2

La neve si è sciolta.
Esco in giardino a controllare la situazione.
Mmmm, forse i miei vicini non hanno capito che agli uccellini affamati vanno gettati pezzetti di cracker e non sacchetti di cracker.

5 commenti:

calendula ha detto...

ahahahahha..... io ho una veranda spargo le briciole per i passeri, ma un giorno per pigrizia ho messo in terra una fetta di pane intera... la mattina alle 7 mi alzo e mi trovo davanti una cornacchia enorme!! che si stava divorando il pane.. mi ha guardato a fatto flap flap con le ali e se ne andata.....da allora solo briciole.........

cinciamogia ha detto...

La cornacchia è bellissima!!! In montagna la vicina di fronte ne aveva una che andava a fare la spesa con lei, e mangiava i biscottini dalle mani.
Anche io ho la mia clientela pennuta, mangiano muesli croccante della coop e semi per canarini (chiamali scemi).

Pimpirulin ha detto...

E' vero, le cornacchie sono proprio belle, un po' rumorose...
La mia clientela invece mangia direttamente dalle piante (i merli si ingozzano con i semi della piracanta) o nella ciotolina dove ho messo del mangime specifico per i pettirossi. Con un padre ornitologo non posso permettermi di essere approssimativa!

PS: i sacchetti dei cracker nel mio giardino sono vuoti.

cinciamogia ha detto...

Vuoi dire che gli uccellini ce l'han fatta ad aprirli???
Insomma vicini di pimpirulin, smettetela!

Pimpirulin ha detto...

Cinciamogia, non ho dubbi sull'intelligenza e sull'abilità degli uccellini, ma conosco anche i miei vicini. Sicuramente il contenuto dei sacchetti se l'è mangiato un bipede! E il bipede in questione non deve avere una buona mira: non riesce a centrare il bidone delle immondizie.