25 agosto 2010

Piccoli piaceri privati

I chili di troppo, l'estate, le gonne e il piacere nel sentire le cosce sfiorarsi mentre cammini.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Io devo metterci la Lobocaina
Elena

Pimpirulin ha detto...

Acc! Non dev'essere un piacere...

mgg64 ha detto...

e i gelati..e il vento fresco la sera..e sentire i vicini chiaccherare a tavola tutti con la finestra aperta...

Vaniglia ha detto...

E le insolazioni, il sudore che cola, l'asfalto bollente, l'aria condizionata rotta... Scherzo!!!! Era per devastare un po' l'atmosfera troppo idilliaca... ;-)

Pimpirulin ha detto...

L'afa, le zanzare, la pressione bassa, l'aria condizionata troppo alta...
Sfondi una porta aperta: ODIO l'estate!