17 agosto 2010

Precisazioni ornitologiche

Certi uomini si ostinano a chiamare il loro pene "uccello", mentre sarebbe più adeguato "pulcino": è più piccolo e non prende il volo.

8 commenti:

PuntoFranco ha detto...

lasciaci l'illusione :-)

Pimpirulin ha detto...

Alcuni non si meritano nemmeno quella.
Oggi sono particolarmente acida. ;o)

cinciamogia ha detto...

Uh come detesto le metafore ornitologico-vegetali per definire quell'attrezzo e la sua corrispettiva. Preferisco quasi le parolacce.

Pimpirulin ha detto...

A me fa sorridere il fatto che non si riesca a chiamarli con il proprio nome.
E mi fanno sbellicare le iperboli!

calendula ha detto...

un giorno se vieni in Sardegna fatti dire tutti i nomi orribili che si usano per la vagina.... non siamo molto lontani dai " maschietti!!"

Pimpirulin ha detto...

Il post non era tanto contro i nomi dati agli organi genitali, quanto contro quegli uomini che la raccontano in grande e poi nella pratica...

mercantedivento ha detto...

ahahahah, pensa a quelli che lo chiamano aquila!

Pimpirulin ha detto...

AQUILA!?!?!?! Non l'avevo mai sentito!
Conosco uomini con un minimo di pudore.