15 novembre 2010

La donna invisibile

Quando giravo con la mia amata 2CV nessuno mi dava la precedenza alle rotonde, nessuno mi dava la precendenza agli incroci, nessuno si fermava allo stop quando arrivavo io.
Mi sentivo come la Donna Invisibile di Fantastici4. Lei con il suo aereo invisibile, io con la mia macchinetta invisibile!
A parte il fatto che la macchina era riconoscibilissima e c'era sempre qualcuno che mi chiedeva cosa stessi facendo al tal posto, alla tal ora.
Secondo me ero invisibile solo agli altri autisti, e solamente a quelli sconosciuti.
Ma questo riguarda il passato. Da 9 mesi ho cambiato macchina e ora gli automobilisti sconosciuti mi vedono e mi rispettano, mentre le persone che mi conoscono non mi riconoscono più e io posso andaree dove voglio quando voglio.
Ma la mia invisibilità deve essersi in qualche modo trasferita dalla macchina a me, e i suoi effetti dagli automobilisti sconosciuti ai camerieri.
Il mio superpotere è anche aumentato! I camentieri non mi vedono e non mi sentono.
Venerdì sera sono stata 5 minuti di fronte al cameriere per avere un assaggio di polenta con i funghi. 5 MINUTI con il piatto in mano, facendo dei gran sorrisi, alternando un "scusi, mi può..." con il porgere il piatto.
Il cameriere serviva alla mia destra e alla mia sinistra, mentre venivo sballottata dalle orde teutoniche e iberiche. Alla fine un mio amico è accorso, e in 3 secondi mi ha fatto avere la polenta, e  anche i funghi.
Domenica sushi buffet.
Mi metto di fianco al cameriere (che avevo conosciuto un'ora prima) per chiedergli quale di quelle strane preparazioni avrei potuto assaggiare. Ho parlato e ripetuto con il risultato che alla fine ho preso 3 cosini che sembravano non contenere pesce, uno l'ho rifilato ad un mio amico perchè nascondeva delle palline arancioni di chiara origine ittica, ho ingurgitato gli altri 2 e mi sono fatta due bicchieri di prosecco per dimenticare.

2 commenti:

cinciamogia ha detto...

Io sono più che altro insentibile, nel senso che non mi sente mai nessuno quando parlo, nemmeno il comando vocale dell'autoradio. A meno che non sia arrabbiata, allora sì che mi si sente.

Pimpirulin ha detto...

Io quando sono arrabbiata ho 2 livelli:
1 abbasso la voce e rallento il ritmo delle parole
2 inizio ad urlare