16 dicembre 2010

In non imbarazzo della scelta

Per domani, venerdì 17, ho ricevuto 2 diversi inviti a cena.
CENA 1_ Tra colleghi
Numero persone previste: 15
Menu:
Insalata di scampi con pinoli e fragole (fragole, a dicembre...)
2 branzini al forno
1 branzino da mangiare crudo (e non mi si chieda come)
Scampi alla busara
Panze di seppia alla non so come
Probabili altri pesci cucinati come si cucina il pesce
Insalata se me la portavo da casa

CENA 2_ tradizionale cena dell'Associazione Euganea del Bonsai
Numero persone previste. 60/70
Menu:
A sorpresa. Ognuno porta la propria specialità e poi si spilucca di qua e di là.

Ricevo una mail da una socia: Venerdì porto la pizza. Ne faccio una teglia alle verdure così la mangi anche tu.

Non ho nè dubbi nè rimorsi.

3 commenti:

sergio ha detto...

posso prendere il tuo posto alla cena dei colleghi?

cinciamogia ha detto...

Sì ma non son mica simpatici i tuoi colleghi, eh? Ancora cene solopesce? Ma non l'hanno ancora capita?

Pimpirulin ha detto...

La mia capa è di Chioggia e ha uno zio pescatore...e io sono l'unica che ha difficoltà con il pesce, va da sé.