21 settembre 2012

Ragione per rimanere zitella num. 6

Se ti arrabbi è un problema mio. Se mi arrabbio è un problema mio. Se non mi parli è un problema mio. Se ci sto male è un problema mio. Se mi tratti male è un problema mio. Se mi sento trattata male è un problema mio. Se mi sento trascurata è un problema mio. Se mi sento sola è un problema mio. Se non mi vuoi più bene è un problema mio. Allora sai che ti dico? Anche la mia vita è un problema mio. Addio. (tratto da una storia vera, non mia naturalmente)

4 commenti:

Anonimo ha detto...

amen, sorella.

fatacarabina ha detto...

troppa fatica :D

MadiS ha detto...

ecco, storia vera, come la mia. conclusione a cui sono giunta anche io. tre ore fa.

Pimpi Rulin ha detto...

Orco, MadiS! L'ho scritto praticamente in diretta. Un abbraccio.